Home » Brevi di cronaca » Morta la donna operata di fibroma. Aperta inchiesta
ERA IN COMA DA APRILE

Morta la donna operata di fibroma. Aperta inchiesta

di ilTorinese pubblicato venerdì 29 luglio 2016

TRIBUNALE 1E’ morta  all’ospedale San Luigi di Orbassano, Agnese Facchin, la donna di 50 anni in stato vegetativo da aprile dopo un intervento per un fibroma all’utero, all’ospedale Maggiore di Chieri. La procura di Torino ha aperto un’inchiesta, in cui l’ipotesi di reato verrà tramutata da lesioni colpose a  omicidio colposo. La famiglia della donna, di Trofarello,che  è rappresentata dal legale Micaela Bertolino, aveva presentato un esposto.