Home » Brevi di cronaca » Morta al Cto la donna presa a martellate dal genero per l’eredità
Trasportata con l' elisoccorso

Morta al Cto la donna presa a martellate dal genero per l’eredità

di ilTorinese pubblicato venerdì 13 luglio 2018

A seguito dell’aggressione avvenuta ieri a Leinì, autore della quale un uomo di 71 anni, Severino Bergamini, che ha aggredito la suocera colpendola e martellate nella notte, la donna è morta in ospedale. Di 84 anni, Adele Crosetto, viveva nello stesso edificio del genero. Trasportata con l’ elisoccorso al Cto, presentava gravi lesioni e un trauma cranico facciale. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri  con l’accusa di tentato omicidio. La causa della violenza  probabilmente una questione di eredità.