Home » CULTURA E SPETTACOLI » Morbelli, dopo la visita di Sgarbi il concorso
VISITABILE LO STUDIO DELL'ARTISTA

Morbelli, dopo la visita di Sgarbi il concorso

di ilTorinese pubblicato mercoledì 13 luglio 2016

morbelli monferratoAngelo Morbelli, pittore divisionista, amico e corrispondente di Pellizza da Volpedo visse ed operò nella frazione Colma di Rosignano Monferrato, comune collinare distante a circa una decina di chilometri da Casale Monferrato. L’associazione Amis d’la Curma per ricordarne il nome propone da dodici anni un concorso di pittura estemporanea che gli è intitolato. L’evento si terrà sabato 16 luglio a Villa Maria, residenza dei Morbelli dove si trova anche lo studio di Angelo Morbelli che è stato recuperato a cura dell’Associazione e visitato recentemente da Vittorio Sgarbi che ha avuto parole di elogio per il pittore monferrino – accompagnato dall’allora assessore alla cultura del Comune di Casale e critico d’arte Giuliana Romano Bussola – e dai ricercatori dell’Università Normale di Pisa che hanno compiuto studi sui materiali e sull’archivio dell’artista. Lo studio Morbelli, in concomitanza con il concorso, sarà visitabile dalle ore 15 alle 17. L’evento, che ha il patrocinio della Regione Piemonte, dei comuni di Casale e Rosignano ed il contributo del Csva, incomincia alle ore 9 con la timbratura delle tele che dovranno essere consegnate entro le 16.30. Poi ,la giuria esaminerà le opere in concorso ed il “verdetto” sarà reso noto, con la relativa premiazione, alle 18. La manifestazione si chiuderà alle 19 con un rinfresco nella cornice delle colline monferrine.