Home » CULTURA E SPETTACOLI » Moonrise Kingdom al Circolo dei Lettori
SABATO 12 LUGLIO

Moonrise Kingdom al Circolo dei Lettori

di ilTorinese pubblicato venerdì 11 luglio 2014

L’occasione da non perdere è la festa del plenilunio organizzata al Borgo Medievale. Un mega party in riva al Po, dalle 19,30 in poi. Con aperitivo, dj-set, atmosfera magica e divertimento garantito

 

summerside«Se c’è qualcosa che non ti va….dillo alla Luna! Può darsi che porti fortuna….dirlo alla Luna» così la canzone di Vasco Rossi e, che siate suoi fan o no, in tutto il mondo la Luna è comunque al centro di ricorrenze e riti che ne celebrano l’influsso su natura e umanità. E a Torino l’occasione da non perdere è la festa del plenilunio Moonrise Kingdom, che il Circolo dei Lettori Summerside organizza sabato 12 luglio al Borgo Medievale. Un mega party in riva al Po, dalle 19,30 in poi; con aperitivo, dj-set, atmosfera magica e divertimento garantito.

 

Main sponsor è Cuki (l’azienda leader del packaging alimentare) e grazie alla sua collaborazione il Borgo ospiterà un’installazione dell’artista Alessandro Sciaraffa, che per l’occasione trasforma la location in un regno della luna: cuore e immagine-simbolo dell’inedita serata, e i partecipanti diventano parte integrante dell’opera.Ma sarà anche il momento giusto per indossare abiti eleganti o argentati e scatenarsi sulle note del djset Riccardo IconOut & Luca Boogaluke; o ancora, puntare gli occhi all’insù ed ammirare il satellite che da sempre ispira poeti, cantanti ed artisti a 360 gradi.

 

Si preannuncia altamente suggestiva la serata che il Circolo dei Lettori ha ideato prendendo spunto da paesi lontani come Cina, Giappone e Birmania: latitudini in cui la luna è tradizionalmente considerata protettrice della famiglia, simbolo di prosperità e di unione.Uno sguardo alle credenze altrui e scopriamo mondi e rituali affascinanti. Come in Thailandia, dove durante il plenilunio, candele accese e bastoncini d’incenso, deposti su ceste galleggianti, dovrebbero cacciare la malasorte.

 

O in Birmania, dove il lago Inle diventa scenario del Phaung Daw Oo Pagosa, lo spettacolare festival del ciclo lunare a cui accorrono decine di migliaia di  pellegrini. Una grande barca dorata, con una pagoda miniaturizzata e 4 statue del Buddha, è trainata da piroghe e seguita da centinaia di barche e, a far da corollario, spettacoli di danza, esibizioni di arti marziali e riti propiziatori.

 

Ed ecco che, tra festa e rito, tra spirito goliardico e solenne, anche il Borgo medievale sabato notte diventa il tempio della luna; mentre l’appuntamento con il prossimo plenilunio sarà il 10 agosto. Stesso posto, stesso fiume, stessa ora e sempre il Circolo dei lettori che, tra brindisi, balli e grande party, chiuderà la programmazione estiva Summerside, alla quale, visto il successo, la luna ha davvero portato fortuna.

 

Laura Goria