Home » vetrina11 » Monteu da Po, acquisizione dell’area militare
La delibera era un passaggio necessario per arrivare alla sdemanializzazione del bene

Monteu da Po, acquisizione dell’area militare

di ilTorinese pubblicato domenica 30 aprile 2017

Il consiglio comunale di Monteu da Po ha deliberato, con i voti della maggioranza che sostiene l’amministrazione del sindaco Laura Gastaldo l’acquisizione dal Demanio dell’ex area militare ove un tempo si trovava il sesto deposito carburanti. Si è trattato di una delira a titolo non oneroso. La minoranza, rappresentata dai consiglieri Raffaella Delmastro e Manuela Rebaudengo ha votato invece contro. In particolare quest’ultima consigliera ha manifestato nel suo intervento la decisione di opporsi all’acquisizione dell’intera proprietà ex militare. La delibera era un passaggio necessario per arrivare alla sdemanializzazione del bene.

Massimo Iaretti