Home » TRIBUNA » Monica Cerutti: “La Regione al Forum dello sviluppo”
A TORINO DAL 15 AL 18 OTTOBRE

Monica Cerutti: “La Regione al Forum dello sviluppo”

di ilTorinese pubblicato martedì 14 ottobre 2014

CERUTTI“Questo incontro di livello internazionale rappresenta una positiva occasione di confronto in un momento di crisi profonda e ci fornisce l’occasione per valutare la definizione di un nuovo modello di sviluppo in una logica locale e territoriale”

 

L’assessora Monica Cerutti ha partecipato alla presentazione del Terzo Forum mondiale dello sviluppo economico locale, che si terrà a Torino dal 15 al 18 ottobre 2015, nella cornice delle attività collegate all’Expo, con lo scopo di parlare delle strategie relative al ruolo dei territori nei processi mondiali di sviluppo. Le sfide globali che si affronteranno durante i lavori riguarderanno tematiche prioritarie per la comunità mondiale, quali cibo, acqua, energia, e la necessaria integrazione tra le tre componenti dello sviluppo sociale, economico e ambientale. Un focus particolare sarà dedicato ai giovani e alle donne.

 

“La Regione Piemonte sosterrà attivamente i lavori del Forum – ha dichiarato Cerutti – poiché questo incontro di livello internazionale rappresenta una positiva occasione di confronto in un momento di crisi profonda e ci fornisce l’occasione per valutare la definizione di un nuovo modello di sviluppo in una logica locale e territoriale, che andrà a contrapporsi alle pratiche accentratrici degli ultimi tempi. Il nostro impegno per consolidare la proiezione internazionale del Piemonte non si arresta – ha proseguito l’assessora – Nelle prossime settimane definiremo le linee di indirizzo triennali per la cooperazione decentrata e in parallelo seguiremo con attenzione gli sviluppi attuativi della legge recentemente approvata in Parlamento che trasforma profondamente la cooperazione”. 

 

A margine della presentazione del Forum per lo Sviluppo Economico Locale, l’Assessora Cerutti ha incontrato il Presidente dell’Organizzazione delle Regioni Unite , Paùl Carrasco (Prefectura de Azuay, Ecuador), per un confronto su temi di comune interesse relativi alla capacità di creare sviluppo sostenibile attraverso il governo dei territori.