Home » TRIBUNA » Monica Cerutti: “Coniugare coesione sociale e produttività”
POLITICHE SOCIALI

Monica Cerutti: “Coniugare coesione sociale e produttività”

di ilTorinese pubblicato domenica 13 luglio 2014

CERUTTIL’assessore regionale ha partecipato all’Assemblea di Alleanza Cooperative

 

L’assessore Monica Cerutti è intervenuta alla seconda assemblea di Alleanza delle Cooperative italiane Piemonte per sostenere che “coniugare la coesione sociale con la produttività e la competizione è un tema quotidiano per un territorio che più di altri sta vivendo una congiuntura economica negativa e che però trova nella forza delle cooperative un argine in grado di mitigare gli effetti della crisi. Non posso che accogliere l’appello lanciato nei giorni scorsi da Guido Geninatti, portavoce dell’alleanza per il Piemonte per il sociale, che ha chiesto a Regione Piemonte e Comune di Torino di evitare tagli lineari che mettano in discussione i servizi alla persona. Apriamo un confronto su questi temi perché servizi sanitari, socio-assistenziali, educativi e di inserimento lavorativo devono essere preservati per mantenere alto il livello della giustizia sociale”.

 

Inoltre ha sottolineato “il peso che la cooperazione ha avuto in questi anni nell’integrazione sociale e nell’innovazione culturale prima ancora che economica. Non possono infatti sfuggire i contributi fattivi a favorire parità di accesso al mercato del lavoro per le donne così come ad agevolare l’inserimento nella società italiana dei migranti: mi piace considerare questa come la realtà più avanzata dell’integrazione economica e sociale nel nostro Paese”.