Home » prima pagina » Minaccia terrorismo, le forze di polizia e l’esercito vigilano sulla Pasqua dei torinesi
Al'aeroporto di Caselle e nelle stazioni ferroviarie proseguono i pattugliamenti da parte degli alpini della Taurinense

Minaccia terrorismo, le forze di polizia e l’esercito vigilano sulla Pasqua dei torinesi

di ilTorinese pubblicato domenica 16 aprile 2017

Non solo Roma, Milano o Firenze: anche a Torino, in occasione delle vacanze pasquali, i controlli per la sicurezza dei residenti e dei turisti (gli hotel sotto la Mole, in questi giorni, fanno registrare il tutto esaurito) sono stati aumentati. Il coordinamento tra questura e prefettura ha messo in atto un controllo incisivo, anche se discreto. Rafforzate le pattuglie di carabinieri e polizia, anche in borghese. La minaccia terrorismo è contrastata soprattutto con la prevenzione. All’aeroporto di Caselle e nelle stazioni ferroviarie proseguono i pattugliamenti da parte di forze di polizia e alpini della Taurinense. Sono stati collocati di fronte a Porta Nuova e Porta Susa numerosi paletti che, pur sembrando normali spartitraffico, sono in realtà di metallo resistente e inseriti nel suolo ad una maggiore profondità. Come le barriere di cemento, anche questa precauzione “antisfondamento” è utile a debellare eventuali camion che dovessero lanciarsi sulla folla. Più serrati anche i normali controlli contro i furti negli appartamenti e sulle strade.

 

(foto: il Torinese)