Home » ECONOMIA E SOCIALE » Mille modi di essere Torinese
RECENSIONE AUTOCELEBRATIVA

Mille modi di essere Torinese

di ilTorinese pubblicato domenica 13 luglio 2014

Istruzioni per l’uso: il quotidiano online che state leggendo ha come filo conduttore il colore verde, quello del Toret, la fontanella simbolo di Torino. Verde è il toro che campeggia nella testata, verdi sono le “fascette” che identificano ogni rubrica. Con un pizzico di narcisismo, ecco il ritratto del “Torinese”

 

tata grandeCon una punta di narcisismo approfittiamo della nostra rubrica “A tutto web”, che traccia i ritratti dei siti internet a nostro parere più interessanti della città, per illustrare – sinceramente autocompiaciuti, ammettiamolo – la fisionomia de “il Torinese”.

 

ISTRUZIONI PER L’USO

Il quotidiano online che state leggendo ha come filo conduttore cromatico  il verde, quello del Toret, la fontanella simbolo di Torino. Verde è il toro che campeggia nella testata; verdi sono le “fascette” che identificano ogni rubrica. La homepage, oltre ad una serie di links con numeri e indirizzi utili, collocati sotto il titolo del giornale, offre una vasta panoramica di rubriche. Analizziamole insieme.

 

  • Prima Pagina. Lo dice la parola stessa. Si tratta della notizia (o delle notizie), del tema più importante del momento, aggiornato più volte nell’arco delle 24 ore.
  • Cosa succede in città, canterebbe Vasco. Tutte le notizie, magari non da prima pagina ma quasi, che pensiamo possano interessare il lettore. Data la loro rilevanza non meritano di essere relegate nelle rubriche tematiche, bensì uno spazio più visibile sulla homepage.
  • Oggi in edicola. E’ una mini-rassegna stampa. Vi presentiamo una selezione di titoli delle cronache torinesi dei quotidiani.
  • Agenda. I principali appuntamenti , gli eventi culturali e sociali cittadini della giornata.mole arco
  • In e Out. La rubrica intende proporre gli “alti e bassi” nella vita della città: in sintesi,  personaggi o fatti che riteniamo positivi (in) e negativi (out) per ciò che dicono, fanno o rappresentano.
  • Tipi torinesi.  Non si tratta di personaggi famosi. Certo, potrebbero diventarlo. Sì, perché è vero che sono tutte persone “normali” ma con una marcia in più. Uomini e donne distintisi nella propria attività di lavoro o nelle proprie passioni.  Come voi lettori, ai quali chiediamo di inviarci le vostre foto e le vostre brevi biografie da inserire nella rubrica.
  • Album. E’ la fotogallery che raccoglie gli scatti di manifestazioni, eventi, angoli della città.
  • Tweet-To. Un gioco di parole per “torinesizzare”  il fenomeno globale dei cinguettii in rete. Riprodurremo semplicemente sulla nostra homepage – tali e quali – i tweets che riterremo essere più significativi, vergati da personaggi torinesi.torinese tutto web toret
  • Tribuna. Come nel corner londinese di Hide Park, in questo spazio concediamo diritto di parola a tutti. Dal politico di turno, alle amministrazioni locali, alle realtà sociali e di categoria, ai lettori che vogliono dire la loro. Senza censure da parte nostra. Questa è, del resto, la linea complessiva del giornale: indipendente, al di là delle appartenenze di chi lo dirige o di chi ci scrive. Noi abbiamo le nostre opinioni e le esprimiamo. Voi avete le vostre e ve le lasciamo esprimere.
  • Le 18 rubriche tematiche. Avevamo pensato di collocare le tre fasce di sei rubriche ciascuna per ordine di importanza. Nel senso che Salute e Welfare, ad esempio, sono temi più seri – almeno si presume – rispetto alle recensioni dei ristoranti. Poi, invece, ci siamo affidati ad un più “democratico” ordine alfabetico. E così, senza entrare nei dettagli, che scoprirete da soli sfogliando tutte le rubriche, da “A tutto web” fino a “Tempo libero”, potrete compiere un lungo (e speriamo avvincente viaggio) nella vita di Torino. Passando per l’arte, la storia, i libri, la moda. Soffermandovi sulle tematiche dei giovani, delle donne e degli anziani. Scoprendo le delizie delle trattorie, delle gastronomie e dei caffè torinesi. Riflettendo sulle questioni del lavoro e della società.lingotto bandiera
  • L’oroscopo. Day by day, segno per segno.
  • Lo sport. Nella rubrica “Il Toro e la Zebra” tutte le notizie sulle due blasonate squadre di calcio. In “Tranne il calcio”, una panoramica su tutti gli sport locali in collegamento con  il sito SporTorino. In Prima pagina, invece, la domenica, troveranno spazio le cronache delle partite di Juventus e Torino.
  • La cronaca. Nera e bianca. Una selezione di “brevi” tra le tante notizie del giorno.foto07
  • Cuori torinesi. Le vostre lettere, esperienze personali, considerazioni varie su storie d’amore e sentimenti.
  • Health and beauty. La città offre una ampia varietà di palestre, centri benessere,  spa, luoghi per ritemprare lo spirito e il corpo. Ne prenderemo in esame numerosi e ci occuperemo dei consigli per la bellezza di lettrici e lettori.
  • Le foto dei lettori. Pubblicheremo i vostri scatti fotografici (un volto, un angolo di Torino, scene curiose immortalate in città…)
  • La Vignetta. Ringraziamo Dino Aloi, noto disegnatore torinese, per le sue vignette che fanno sorridere e riflettere.
  • Il meteo. Di certo è uno dei siti più attendibili per le previsioni del tempo. E’ quello dell’Arpa, al quale ci siamo affidati.foto 4 (2)

 

E’ questo, in sintesi, il nostro – vostro nuovo giornale: il Torinese”. E scopriremo insieme, giorno dopo giorno,  che ci sono mille modi di esserlo.

 

Il Torinese