Home » CULTURA E SPETTACOLI » Milella vuole azzerare il buco di Librolandia
IL FUTURO DEL SALONE

Milella vuole azzerare il buco di Librolandia

di ilTorinese pubblicato giovedì 3 dicembre 2015

SALONE 215salone 483La presidente prevede un marcato contenimento delle spese e un aumento delle entrate

 

Il buco del Salone del Libro verrà azzerato entro il 2018. Così prevede il piano di rientro triennale presentato al cda dalla presidente, Giovanna Milella. Si intende accrescere l’opera di risanamento avviata l’estate scorsa, con la riduzione del deficit nel 2016 e 2017. La presidente prevede un marcato contenimento delle spese e un aumento delle entrate. Tramite  nuovo bando si impegnerà il futuro gestore del Salone a versare maggiori royalties sui biglietti alla Fondazione.

 

(Foto: il Torinese)