Home » prima pagina » Migranti, nuovo sgombero al Moi
Decine di persone in precarie condizioni di igiene

Migranti, nuovo sgombero al Moi

di ilTorinese pubblicato lunedì 17 dicembre 2018
Il quotidiano La Stampa annuncia che stamane all’alba sono iniziate le nuove operazioni di sgombero delle cantine dell’ex Moi in via Giordano Bruno dove vivono decine di immigrati in precarie condizioni di igiene tra masserizie accatastate e sporcizia. La polizia e i mezzi di soccorso eseguiranno tutte le operazioni, che prevedono il trasferimento dei migranti al centro temporaneo di via delle Magnolie per poi essere destinati ad alloggi provvisori, in diversi giorni.  Si segnala qualche attimo di tensione poi rientrata, da parte di alcuni “ospiti” che non volevano lasciare le cantine. Il lavoro più grande sarà quello della pulizia dei locali ingombri di mobili e oggetti vari.
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE