Home » CULTURA E SPETTACOLI » “Mi chiamo Duky, non sono bello ma faccio tipo”
INVIATE LE VOSTRE FOTO A: EDIZIONIBEST@LIBERO.IT

“Mi chiamo Duky, non sono bello ma faccio tipo”

di ilTorinese pubblicato mercoledì 2 luglio 2014

QUA LA ZAMPA! Mandateci l’immagine del vostro adorato pet: cane, gatto….pesce rosso o altro!

E scrivete qualche riga per tracciarne un breve ritratto. Pubblicheremo una “carta di identità” del vostro amico con la coda su IL TORINESE

 

duchiMiaow…ciao a tutti, mi chiamo Duky, sono un gatto dal pelo bianco con solo due macchie rosse e una buffa coda mozza. Non si puo’ dire che sia bello, non lo sono mai stato, ma simpatico e pacioccone si’, lo devo proprio ammettere!

 

Sono nato 13 anni fa nello scantinato di una baita diroccata in Valle Varaita e francamente non capisco perche’ gli umani dicano che sono un “gatto europeo”, io mi sento un piemontese doc.! Ho vissuto i primi mesi di vita arrabattandomi come potevo. Eh si’…ai tempi ero un cacciatore poi, un bel giorno mi hanno caricato in macchina e via verso la citta’, dove ho conosciuto i miei genitori adottivi e mio fratello.

 

La mia vita e’ stata stravolta, e’ vero che ho perso la liberta’ ma, ho trovato il calore di una famiglia che mi adora. Con loro ho vissuto tante avventure, ho viaggiato molto e mi sono anche trasferito nel soleggiato Texas per ben 4 anni! Eh bei tempi, certo questa vita agiata mi ha impigrito molto ed ormai la mia piu’ grande occupazione e’ dormire e mangiare. Soprattutto mangiare direi, infatti non mi ritengo proprio snello, sono piu’ largo che lungo, peso quasi 9 kg!

 

I miei genitori mi hanno messo a dieta, mangio solo crocchette dietetiche, ma cosa volete che vi dica, io non resisto quando ho fame non ragiono  piu’, arrivo perfino a graffiare i miei cari e cosi’, finisce sempre che mangio doppia razione! Mi e’ piaciuto molto raccontarvi la mia storia, spero proprio che altri amici animali seguano il mio esempio.

 

Con affetto, un miaow da Duky.