Home » Brevi di cronaca » Metropolitana, sputi sul lettore ottico dei non vedenti
Le segnalazioni sono state tre e i casi si sono verificati il 23 ed il 24 agosto

Metropolitana, sputi sul lettore ottico dei non vedenti

di ilTorinese pubblicato lunedì 28 agosto 2017

Nella  metropolitana sono stati segnalati “episodi di malcostume” contro i non vedenti, come denuncia l’associazione Apri-Onlus. “Alcuni disabili visivi – racconta all’Ansa  il presidente, Marco Bongi – si sono accorti, passando la mano, che qualcuno aveva sputato sul lettore ottico delle tessere nel varco riservato ai portatori di handicap”. Le segnalazioni sono state tre e i casi si sono verificati il 23 ed il 24 agosto nelle stazioni Carducci, Porta Nuova e XVIII dicembre. Aggiunge Bongi: “non intendiamo dare importanza agli autori di questi gesti, che evidentemente sono personaggi disturbati. Chiediamo  ai cittadini che dovessero verificare altre situazioni di questo tipo di contattarci, in modo che come associazione si possa redigere una denuncia contro ignoti”.

 

(foto: il Torinese)