Home » prima pagina » Maturità, si inizia con la prova di italiano
DALLE PERSECUZIONI RAZZIALI ALLA COSTITUZIONE

Maturità, si inizia con la prova di italiano

di ilTorinese pubblicato mercoledì 20 giugno 2018

Previsioni quasi tutte azzeccate per il “tototema”  degli esami di maturità, iniziati oggi anche a Torino con la prova di Italiano. Un titolo è sulle persecuzioni razziali (ricorre l’80 anniversario delle leggi sulla razza) nel libro  “Il giardino dei Finzi Contini”  di Giorgio Bassani. Poi il principio dell’uguaglianza nella Costituzione italiana, che compie 70 anni. E’ stata scelta la Cooperazione Internazionale per quanto riguarda il tema storico, con un focus su Alcide De Gasperi e Aldo Moro, a 40 anni dal rapimento e assassinio da parte delle Br del presidente della Dc. E ancora l’amore e la solitudine della poetessa Alda Merini per la prova di arte e , infine, massa e propaganda, per l’ambito storico-politico.