Home » CULTURA E SPETTACOLI » A Masino l’esposizione canina internazionale
Domenica 19 luglio

A Masino l’esposizione canina internazionale

di ilTorinese pubblicato giovedì 16 luglio 2015

Al Castello e Parco di Caravino.  Il Gruppo Cinofilo Canavesano “Il Castello” di Ivrea ha deciso, dopo il successo della passata edizione, di confermare questa suggestiva location per la sua seconda “Esposizione Internazionale Canina del Canavese”, l’unica sul territorio a rivestire carattere di ufficialità

 

cane masinoDomenica 19 luglio 2015, dalle ore 9 alle 18, il Castello e Parco di Masino, splendido bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Caravino (TO), ospiterà una grande festa all’aria aperta, nel parco storico del castello, in compagnia dei nostri fedeli amici a quattro zampe, all’insegna della natura e del divertimento. Il Gruppo Cinofilo Canavesano “Il Castello” di Ivrea ha infatti deciso, dopo il successo della passata edizione, di confermare questa suggestiva location per la sua seconda “Esposizione Internazionale Canina del Canavese”, l’unica sul territorio a rivestire carattere di ufficialità, in quanto autorizzata e patrocinata dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI) e la prima in assoluto, sul suolo canavesano, ad assumere un ruolo internazionale.

 

Una manifestazione dedicata interamente ai cani, ai loro padroni e a tutti gli appassionati di questi bellissimi animali, che prevede, a partire dalla mattina, l’alternarsi di esposizioni di bellezza canina e avvincenti esibizioni di Disc Dog, che metteranno alla prova l’intesa di numerosi binomi cane-conduttore impegnati in coreografie ed evoluzioni incredibili. La giornata sarà così strutturata: a partire dalle ore 10 una giuria internazionale di esperti giudicherà la corrispondenza ai diversi standard di razza dei soggetti presenti, assegnando i prestigiosi CAC (Certificati di Attitudine al Campionato Italiano) e CACIB (Certificati di Attitudine al Campionato Internazionale di Bellezza); nell’arco dell’intera mattinata si alterneranno le esibizioni di Disc dog.

 

A fine pomeriggio durante un appassionante “Best in Show” – la cerimonia finale dell’esposizione – verrà proclamato il migliore esemplare della mostra canina del Canavese, tra i tanti – se ne prevedono circa un migliaio – giunti a Masino. Nel Parco del Castello verrà allestito un servizio bar e uno stand gastronomico e saranno presenti diversi espositori di prodotti per l’alimentazione e la cura del cane.Durante la giornata sarà possibile effettuare visite agli interni riccamente arredati del castello, sostare per una pausa gastronomica alla Caffetteria panoramica del castello, godere della bellezza del Parco storico, passeggiare all’ombra dei grandi tigli nell’Allea e inoltrarsi nel grande labirinto di carpini.

  

 

Domenica 19 luglio 2015:

–  ore 9: ingresso del pubblico

–  ore 10: inizio dei giudizi per l’Internazionale Canina del Canavese;

–  ore 15,30: inizio raggruppamenti e proclamazione dei finalisti dell’esposizione di bellezza;

–  ore 17: “Best in Show” con proclamazione del miglior esemplare in assoluto dell’esposizione Internazionale di bellezza di Canavese e chiusura manifestazione.

 

Con il Patrocinio della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino e del Comune di Caravino.

Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2015”, è reso possibile grazie al significativo sostegno e all’energia di ENGIE, dal 2011 sostenitore del FAI, al prezioso contributo di PIRELLI che rinnova la consolidata amicizia con la Fondazione e Cedral Tassoni, marchio storico italiano che per il quarto anno consecutivo ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al FAI.

 

Orario:

La manifestazione è aperta al pubblico dalle ore 9 alle 18 (ultimo ingresso ore 17).

 

Biglietti d’ingresso:

Cumulativo manifestazione + visita al Castello: Adulti: € 10; Ragazzi (4-12 anni): € 5; Carta Musei Piemonte € 7; Soci ENCI € 5; Iscritti FAI e Residenti: gratuito. Biglietto speciale famiglia (2 adulti e fino a 4 ragazzi tra i 4 e i 14 anni): € 25.

 

Come arrivare:

A4 Autostrada Milano-Torino, uscita di Borgo d’Ale, poi seguire i cartelli indicatori per Borgo d’Ale, Cossano, Masino.

 

Da Milano A4 Autostrada (Venezia-Torino) raccordo per Santhià-Ivrea-Aosta, prima uscita ALBIANO, poi seguire le indicazioni Castello di Masino -Caravino (il Castello è a circa 5 minuti dal casello autostradale).

Torino-Aosta A5 uscita di Scarmagno, poi seguire i cartelli indicatori.

 

Per informazioni sulla manifestazione e sul Castello e Parco di Masino:

FAI – Castello di Masino, Caravino (TO) – tel. 0125/778100; faimasino@fondoambiente.it

 

Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it

 

(Foto: Lorenzo Monti)