Home » prima pagina » Mare o monti? No, l’aria meno inquinata al mondo è nella metropolitana di Torino
Lo studio è stato effettuato dall'Università di Napoli in collaborazione con Gtt e Infra.To. Merito degli pneumatici in gomma

Mare o monti? No, l’aria meno inquinata al mondo è nella metropolitana di Torino

di ilTorinese pubblicato domenica 13 settembre 2015

metro gente

metro 2metro gente“La rivoluzione culturale sui temi della mobilità – commenta l’assessore ai Trasporti della Città di Torino, Claudio Lubatti, – è ormai una realtà”

 

L’indagine è seria, condotta da un prestigioso ateneo universitario. Dai dati risulta che l’aria della metropolitana di Torino, sui treni e nelle stazioni, è la più pulita al mondo. Non in assoluto, ovviamente, ma a confronto con le metropolitane delle altre città. Lo studio è stato effettuato dall’Università di Napoli in collaborazione con Gtt e Infra.To. Merito degli pneumatici in gomma, che producono meno emissioni delle consuete ruote in ferro, e della presenza del tunnel di banchina, un vero e proprio isolante rispetto ai binari dalla stazione. Queste le caratteristiche della metro torinese che valgono il primato. Walter Ceresa, presidente e ad di Gtt, il Gruppo Torinese Trasporti che gestisce il trasporto pubblico locale dice all’Ansa: ” è un altro risultato positivo che evidenzia non solo l’efficienza, ma anche la lungimiranza con cui è stata progettata la metropolitana di Torino”. “La rivoluzione culturale sui temi della mobilità – commenta l’assessore a Mobilità e Trasporti della Città di Torino, Claudio Lubatti, – è ormai una realtà. Avere prove di alta qualità dei servizi offerti, come quella testimoniata da questo studio, aiuta le amministrazioni a spingere le persone ad utilizzare i mezzi pubblici in tutte le forme offerte”.

 

(Foto: il Torinese)