Home » TRIBUNA » Marco Grimaldi: “Contro ogni apartheid”
IL CAPOGRUPPO REGIONALE DI SEL

Marco Grimaldi: “Contro ogni apartheid”

di ilTorinese pubblicato sabato 25 ottobre 2014
Sulla proposta del sindaco di Borgaro di far viaggiare i rom su bus separati
 
GRIMALDI

Che la si chiami segregazione o apartheid, quell’idea all’apparenza semplice che separa etnie e storie dietro muri, barriere, confini, rinunciando al ruolo pubblico di bonificare i giacimenti d’odio restituendo dignità agli ultimi come ai penultimi, è la sconfitta più dolorosa della politica. Per questo da sempre la sinistra ha il compito di sminare i pregiudizi, per evitare le escalation razziste e xenofobe. Oggi non solo dobbiamo rigettare l’assurda idea che viaggino mezzi pubblici diversi per evitare che la cosiddetta ‘popolazione rom’ si mescoli con gli altri borgaresi, ma dovremmo moltiplicare gli sforzi, non lasciando soli i comuni, affinché nessuno nel nostro Paese viva senza luce, gas e acqua, in mezzo al fango mischiato col niente.

 

Marco Grimaldi

 Capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà

 Consiglio Regionale del Piemonte