Home » Brevi di cronaca » Il maratoneta dei record in carcere per reati fiscali
E' NEL GUINNES DEI PRIMATI

Il maratoneta dei record in carcere per reati fiscali

di ilTorinese pubblicato mercoledì 1 aprile 2015

jogging

Per una condanna definitiva a due anni e mezzo per false fatturazioni

 

Enzo Caporaso, di 56 anni, è l’ex maratoneta conosciuto per avere corso 51 maratone nel 2008, un vero record che gli consentì di entare  nel Guinness dei primati. Ieri è stato arrestato per una condanna definitiva a due anni e mezzo per false fatturazioni. La vicenda giudiziaria che lo ha condotto alle Vallette risale al periodo tra il 2005 e il 2007, quando svolgeva l’attività di tecnico informatico, mentre oggi è un organizzatore di eventi sportivi. Lo difende ll’avvocato Alessandro Mazza.