Home » Brevi di cronaca » M5S risparmia 250mila euro dal taglio stipendi
DA PALAZZO LASCARIS

M5S risparmia 250mila euro dal taglio stipendi

di ilTorinese pubblicato lunedì 10 ottobre 2016

GRILLO 5Circa  250 mila euro ai cittadini piemontesi dai i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle che  hanno simbolicamente firmato un assegno. Si tratta delle risorse frutto dell’autoriduzione dello stipendio. Per il secondo anno consecutivo i consiglieri pentastellati si sono ridotti i compensi a 2.500 euro netti, più contributi e rimborsi per le spese dirette. Già lo scorso anno furono restituiti quasi 355 mila euro, tutti destinati a finanziare il microcredito regionale gestito dalla Fondazione Don Mario Operti, onlus che da anni lavora con la Regione Piemonte. il 50% della cifra risparmiata quest’anno andrà al microcredito, dove andrà l’altra metà lo decideranno online gli iscritti al M5s scegliendo tra tre settori: politiche sociali, ambiente, istruzione”.