Home » TRIBUNA » LUIGI NEGRONI RICONFERMATO PRESIDENTE DELLA CROCE BIANCA ORBASSANO
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

LUIGI NEGRONI RICONFERMATO PRESIDENTE DELLA CROCE BIANCA ORBASSANO

di ilTorinese pubblicato martedì 29 maggio 2018

Il nuovo Consiglio direttivo della Croce Bianca Orbassano, eletto in assemblea il 5 maggio, nella sua prima riunione, il 21 maggio scorso, ha riconfermato all’unanimità per acclamazione Luigi Negroni alla carica di presidente per il triennio 2018-2021.

La Croce Bianca Orbassano, aderente ad Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), fondata nel 1980, è un’associazione di volontariato relativamente giovane nel panorama delle Pubbliche Assistenze, ma da sempre è all’avanguardia nel recepire le numerose sfide della società contemporanea. La Croce Bianca infatti ha già assolto a quasi tutti gli adempimenti del codice etico, parte fondamentale della riforma del mondo del volontariato, e ottenuto il rinnovo del Certificato Sistema Qualità Uni En Iso 9001:2015. Inoltre, la Croce Bianca Orbassano è molto attenta alla parità e pari opportunità non solo dal punto di vista formale, ma sostanziale con 12 candidate donne su un totale di 24 candidati all’elezione dell’attuale Consiglio direttivo. Con la modifica dello Statuto associativo dello scorso anno il Consiglio è passato da 13 consiglieri a 15 con l’ingresso di otto nuovi componenti.

Il nuovo Consiglio Direttivo è quindi composto da Luigi Negroni, presidente; Antonino Grande, vicepresidente; Bruno Pavanato, segretario generale; Jury Riva, direttore dei servizi; Marco Grechi, direttore autoparco; Francesco De Gregorio, direttore amministrativo.

Sono state assegnate anche le seguenti deleghe regolamentari: Remo Rugo e Maurizio Carmassi si occuperanno di formazione; Francesca Buonfiglio è alla commissione accoglienza; a Pierpaolo Salut, sede e sicurezza; Graziella Beltramino, immagine; Graziella Nari, segreteria delle direzioni; Alessandro Pazi e Lorenzo Veterre, Protezione Civile e a Yasmine Fekkak è affidato il Gruppo giovani.

Il presidente Croce Bianca Orbassano, Luigi Negroni «Un doveroso ringraziamento ai consiglieri uscenti, che nello scorso mandato hanno lavorato bene, portando a termine obiettivi importanti come la creazione del gruppo giovani, la modifica dello statuto associativo, il codice etico, l’attuazione di progetti e provvedimenti per l’adeguamento alle normative di sicurezza della sede. Do il benvenuto ai nuovi consiglieri e un augurio a tutti, che in questo mandato si riescano a realizzare altri importanti obiettivi. Vista la responsabilità giuridico amministrativa che il mio ruolo ricopre sono certo dell’aiuto che arriverà dai nuovi consiglieri, al quale io risponderò con la fiducia nel loro operatoProve importanti ci attendono nei prossimi mesi, tra cui l’adeguamento alle disposizioni della nuova legge del Terzo settore. A riguardo, diversi decreti attuativi sono rimasti ancora in fase di definizione».

La Croce Bianca Orbassano può contare sull’impegno di 275 volontari, di cui 103 donne, e 12 dipendenti grazie ai quali annualmente svolge oltre13mila servizi. Si tratta di trasporti in emergenza-urgenza 118, servizi socio sanitari, assistenza a eventi e manifestazioni con una percorrenza di circa 328mila chilometri. L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 78 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE