Home » prima pagina » Lombardia e Piemonte a difesa della Torino-Lione
un referendum consultivo nelle regioni del Nord?

Lombardia e Piemonte a difesa della Torino-Lione

di ilTorinese pubblicato giovedì 10 gennaio 2019

Sergio Chiamparino e Attilio Fontana, presidenti delle Regioni Piemonte e Lombardia si schierano  a difesa della Tav, proponendo un referendum consultivo nelle regioni del Nord. Per Chiamparino le differenti valutazioni  sull’opera da parte di Lega e 5 Stelle, rappresentano  “una crepa nel governo. Questo non ha più alibi: i dati tecnici ci sono, li completi e decida – ha rilevato -. Se dirà no alla Tav, chiederò al Consiglio regionale di indire con apposita legge un referendum al quale potranno unirsi i colleghi di Veneto, Lombardia, Valle d’Aosta, e Liguria”. Aggiunge Fontana interpellato dall’agenzia Ansa: ” è un’opera che serve e che va fatta e se è necessario un referendum faremo anche questo”.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE