Home » prima pagina » L’omaggio dei torinesi ad Antonella e Orazio nella camera ardente allestita in municipio
IL PREMIER RENZI: " HO CONDIVISO CON LE LORO FAMIGLIE IL DOLORE E L'ABBRACCIO DI TUTTA ITALIA"

L’omaggio dei torinesi ad Antonella e Orazio nella camera ardente allestita in municipio

di ilTorinese pubblicato giovedì 19 marzo 2015

sesino

conteAperta dalle 10 alle 19 di domenica e dalle 10 di lunedì fino alla data dei funerali, non ancora decisa

 

 AGGIORNAMENTO Il Boeing 767 dell’Aeronautica è atterrato alle 21 a Caselle. L’arcivescovo di Torino, mons.Cesare Nosiglia, il sindaco Piero Fassino e il prefetto Paola Basilone, hanno atteso le salme delle vittime dell’attentato, con una ventina di parenti delle vittime. I feretri dei tre piemontesi verranno condotti nelle camere ardenti al Municipio di Torino ed al Broletto di Novara.

 

Oggi arrivano a Torino le salme dei quattro italiani uccisi a Tunisi. E’ arrivato a Roma  l’aereo con i corpi delle vittime  dell’attacco terroristico al museo Bardo. Ad accogliere le salme di Orazio Conte, Giuseppina Biella, Francesco Caldara e Antonella Sesino c’era  il premier Matteo Renzi che è stato a lungo in compagnia dei familiari: “Ho condiviso con loro il dolore e l’abbraccio di tutta l’Italia”, ha scritto il capo del governo su twitter. E verrà allestita a Palazzo Civico la camera ardente delle due vittime torinesi. Nella Sala delle Colonne, Antonella Sesino ed Orazio Conte potranno ricevere la visita dei torinesi  dalle 10 alle 19 di domani e dalle 10 di lunedì fino alla data dei funerali, non ancora decisa.