Home » Cosa succede in città » L’Isis decapita Foley, Bono decapita la realtà. Con un tweet
CINGUETTIO SHOCK

L’Isis decapita Foley, Bono decapita la realtà. Con un tweet

di ilTorinese pubblicato giovedì 21 agosto 2014

bono davide“Non siate pecore belanti, accendete il cervello. La verità non è mai quella venduta pubblicamente”

 

Il leader dei 5 Stelle piemontesi, Davide Bono (nella foto), deve pensarla proprio come quei complottisti che ritengono falso lo sbarco dell’uomo sulla luna o l’attentato alle torri gemelle: tutto opera della Cia. “Ma non è un po’ una coincidenza che il video della decapitazione sia uscito proprio oggi?”. 

 

Questo il tweet di Bono, a proposito della decapitazione del giornalista americano James Foley da parte dell’Isis, che ha  scatenato una  vera e propria bufera sul web. 

 

A chi gli ha dato del “cialtrone”, il grillino  ha replicato via Facebook: “il giornalista potrebbe essere stato ammazzato mesi fa e il video essere un falso per giustificare all’opinione pubblica i bombardamenti Usa e Gb. Non siate pecore belanti, accendete il cervello. La verità non è mai quella venduta pubblicamente”.

 

E  la verità, a volte,  può anche essere decapitata grazie a certe dichiarazioni.

 

CB