Home » prima pagina » Librolandia blindata contro il terrorismo riceverà la visita di due premi Nobel
Dati e e contenuti della prossima edizione sono stati illustrati alla commissione Cultura di Palazzo Civico

Librolandia blindata contro il terrorismo riceverà la visita di due premi Nobel

di ilTorinese pubblicato mercoledì 6 aprile 2016

Il Salone, ha detto Milella, ” è un gioiello per Torino e l’Italia”

SALONE EXPO

salone 667Al Salone del Libro di Torino, che aprirà il 12 maggio, saranno ospiti due premi Nobel e il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano. Sono le anticipazioni della presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Giovanna Milella. Dati e e contenuti della prossima edizione sono stati

salone 483 illustrati alla commissione Cultura di Palazzo Civico. Il Salone, ha detto Milella, ” è un gioiello per Torino e l’Italia” e ha ricordato il lavoro svolto dalla nuova gestione per mettere in sicurezza i conti, risparmiando  900 mila euro, oltre al recente ingresso nella Fondazione del Mibact e del Miur con  300 mila euro l’anno per tre anni da ciascun ministero. Visto il clima internazionale, il salone sarà – seppur con la massima discrezione – “blindato” contro possibili attentati terroristici. Grazie all’impegno delle forze dell’ordine, sarà preso come modello il sistema già adottato in occasione della visita di papa Francesco e dei concerti della star Madonna.

 

(Foto: il Torinese)