Home » Cosa succede in città » Lettera con proiettile e minacce a Saitta e Ferrentino
RIFERIMENTI ALLA SANITA' E ALLA TAV

Lettera con proiettile e minacce a Saitta e Ferrentino

di ilTorinese pubblicato martedì 17 febbraio 2015

SAITTA

Condanna unanime dai partiti politici

 

Solidarietà bipartisan dal mondo della politica ai destinatari di una lettera con minacce di morte e un proiettile. La missiva,  intercettata  dall’ufficio postale di Sant’Ambrogio, in Val Susa era indirizzata all’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta (nella foto), e al consigliere regionale Pd Antonio Ferrentino. Nel testo si fa riferimento alla riforma della rete ospedaliera che prevede la soppressione del punto nascite dell’ospedale di Susa. Sono scritte anche minacce in relazione alla posizione pro-tav dei due esponenti politici del Pd.