Home » LIFESTYLE » L’etica del coraggio
Autoformazione

L’etica del coraggio

di ilTorinese pubblicato mercoledì 26 luglio 2017

DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

***

  1. Ai luoghi comuni delle nostre paure diamogli una volta per tutte un nome. In questo modo l’ansia non ci insegue.
  2. I pregiudizi sono figli di tanta ignoranza; sono usati a tutti i livelli e sono in grado di contaminare il meglio di una persona.
  3. Il fascino dell’invisibile è una cultura molto contagiosa: bisogna essere bravi a non far trasparire quando abbiamo un’angoscia. Serve a non perdere il controllo della situazione.
  4. Per portare avanti le nostre idee senza spaventare nessuno basta agire con modestia.
  5. Se non stiamo attenti è facile essere trascinati dentro un confronto vacuo e privo di contenuti.
  6. Nella vita conta ciò che lasci nel cuore di una persona: i conti in banca si prosciugano velocemente e non lasciano niente.
  7. La forza della verità ci permette di vedere in tutte le cose senza schemi precostituiti e si impara ad amare ciò che siamo e ciò che facciamo.