Home » LIFESTYLE » L’etica del coraggio
Autoformazione

L’etica del coraggio

di ilTorinese pubblicato mercoledì 15 febbraio 2017

Dal Centro di Autoformazione, umanizzazione e Efficienza Aziendale, nato su iniziativa di Marco Casalegno, titolare del Relais Rocca Civalieri a Quattordio (Al), Roberto Rossi, human coach, propone alcune pillole ispirate all’ ”etica del coraggio”, che impronta il suo metodo di autoformazione

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

  1. E’ facile entrare con la testa nel pallone: basta ascoltare cose non vere, prive di bene comune e molto inutili ed il gioco è fatto.
  2. Ci sono tanti ladri di sogni: uno per tutti è l’illusione. Teniamola lontana.
  3. Non esiste la vita privata, esistono l’educazione, il rispetto, le priorità ed il coraggio per capire la potenza dell’imprevisto e quando sei inopportuno.
  4. Quando intorno a noi c’è ansia, stress e confusione per capire cosa succede c’è bisogno di tanta pace nel cuore.
  5. Il nostro cuore da una cosa non deve mai separarsi: dall’etica del coraggio. E’ indispensabile per non perdere mai i veri valori.
  6. Anche quando sei nella peggiore tristezza, l’umiltà è ricca di fiducia.
  7. A volte la realtà è più facile di come la pensi: stà a noi non rendere la mente un mostro.