Home » LIFESTYLE » L’etica del coraggio
Autoformazione

L’etica del coraggio

di ilTorinese pubblicato mercoledì 25 gennaio 2017

Dal Centro di Autoformazione, umanizzazione e Efficienza Aziendale, nato su iniziativa di Marco Casalegno, titolare del Relais Rocca Civalieri a Quattordio (Al), Roberto Rossi, human coach, propone alcune pillole ispirate all’ ”etica del coraggio”, che impronta il suo metodo di autoformazione

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

  • Non è sempre scontato avere delle idee chiare e migliori. Per questo è importante guardarle da più prospettive.

 

  • Per mettere le ali al sogno della nostra vita sono indispensabili l’umiltà ed il coraggio.

 

  • Imparare a fare ciò che ci piace alimenta il talento, gli obiettivi diventano più chiari e diamo il massimo se c’è amore.

 

  • Alcune immagini sono più potenti di una parola e ci insegnano a guardare più in la di noi stessi.

 

  • L’universo è infinito come può esserlo l’uomo. La parola d’ordine è migliorarsi sempre.

 

  • Tante variabili vanno messe in relazione alle occasioni: utilizzare le capacità migliori dipende solo da noi

 

  • La marcia in più viene dal coraggio di non legarsi alla “chimica materiale”  ma di andare oltre per cercare l’entità superiore: la forza del nostro animo.