Home » LIFESTYLE » Lenzuola come opere al Toroverde
Le varie forme d'arte hanno interagito tra loro per creare la magia giusta

Lenzuola come opere al Toroverde

di ilTorinese pubblicato sabato 17 dicembre 2016

Venerdì 16 dicembre, è stata organizzata, presso lo studio di tatuaggi TOROVERDE, una mostra per Giampiero Formento, artista che ha dipinto le sue opere più importanti sulle lenzuola del carcere. A rendere ancora più speciale la serata è stato il reading messo in scena da scrittori noti al panorama artistico torinese: Raffaele Riba, Marta Pastorino, Andrea Amadei, Marina Gellona, Pier Franco Brandimarte, Eleonora Giurato e Giulia Balestra, accompagnati al sax dal musicista Beppe Giurato, presentati da Adriano Pugno.

toro-verde

torovDiversi inoltre i temi affrontati nelle letture: sofferenza, dolore, oppressione, privazione, liberazione. “Sono profondamente commosso -ha detto a fine serata Formento-  “è bello che i giovani si interessino a temi come questi”. Presente alla serata anche l’assessore alla cultura Isa Crivellari. È stato un evento unico, in cui le varie forme d’arte hanno interagito tra loro per creare la magia giusta. Grazie alla grande affluenza e alla partecipazione di tutti, a partire dall’anno nuovo ci saranno in programma altre serate simili!