Home » Sport » Le “eccellenze sportive” 2017 del ghiaccio: in Consiglio regionale premiati i pattinatori dell’Ice Club Torino
La Presidente dell’Ice Club Torino Claudia Masoero ha espresso la propria soddisfazione

Le “eccellenze sportive” 2017 del ghiaccio: in Consiglio regionale premiati i pattinatori dell’Ice Club Torino

di ilTorinese pubblicato giovedì 29 giugno 2017

Giovedì 29 giugno, presso l’aula consiliare di Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale del Piemonte, le pattinatrici e i pattinatori dell’Ice Club Torino ASD che si sono maggiormente distinti nella scorsa stagione, salendo sul podio nazionale o rappresentando i colori azzurri a manifestazioni internazionali, hanno preso parte alla cerimonia per le eccellenze sportive FISG del Piemonte.

Il Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Mauro Laus, nell’occasione, ha consegnato i premi di “eccellenze sportive” alla due volte campionessa italiana senior Giada Russo, alla campionessa italiana Elite Advanced Lucrezia Beccari, alla campionessa italiana Cadetti femminile Sara Carli, al campione italiano principianti Raffaele Zich,alla campionessa italiana nella categoria Esordienti Maria Grott Gribinic, al campione italiano nella categoriaEsordienti Nikita Dossena, al campione italiano Principianti Luca Giaccone e ai medagliati Viola Fois, Desirèe Podda e Greta Accossato. La Presidente dell’Ice Club Torino Claudia Masoero ha espresso la propria soddisfazione, affermando: “Questi

riconoscimenti danno lustro alla società, agli atleti, agli allenatori che collaborano con noi quotidianamente e a tutti coloro che, con il loro lavoro, contribuiscono a portare i ragazzi ad alti livelli. Abbiamo belle certezze nelle categorie senior e novice e stiamo preparando i pattinatori per il futuro”.“La premiazione di oggi – ha aggiunto Edoardo De Bernardis, allenatore e coreografo di molti degli atleti – rappresenta una bella soddisfazione. Ci stiamo già concentrando sui nuovi programmi e sugli allenamenti per poter riconfermare gli ottimi risultati anche nella prossima stagione. Penso che i nostri ragazzi, con impegno e volontà, possano continuare a fare bene”.

M. Tr.