Home » Brevi di cronaca » L’avvocato “Amava la Juve, il calcio e il bel gioco”
LA SOCIETA' BIANCONERA RICORDA GIANNI AGNELLI

L’avvocato “Amava la Juve, il calcio e il bel gioco”

di ilTorinese pubblicato martedì 24 gennaio 2017

agnelli“Amava la Juve, il calcio e il bel gioco, l’Avvocato. E domenica, quella contro la Lazio è stata proprio una di quelle partite che gli sarebbero piaciute, con una splendida cornice di pubblico, spettacolo e grandi azioni in campo. Perché vincere, e continuare a farlo a partire da domani, è il modo migliore per ricordarlo, a 14 anni dalla sua scomparsa”. la Juventus ricorda Gianni Agnelli a 14 anni dalla morte. La società bianconera scrive sul proprio sito web : “il 24 gennaio 2003 ci lasciava una delle figure più importanti per la nostra storia; sono stati infatti una passione e un legame fortissimi, quelli fra la Juve e l’Avvocato, durante gli anni della sua presidenza, dal 1947 al 1953, e poi anche nei decenni successivi”.