Home » TRIBUNA » LAVORI CONSIGLIO, GARIGLIO (PD): “GRILLINI INCAPACI DI CONFRONTARSI”
A PALAZZO LASCARIS

LAVORI CONSIGLIO, GARIGLIO (PD): “GRILLINI INCAPACI DI CONFRONTARSI”

di ilTorinese pubblicato lunedì 14 marzo 2016

Davide-GariglioIL CAPOGRUPPO PD: “STRANO CONCETTO DI DEMOCRAZIA”

 “Come sempre i grillini offrono ricostruzioni fantasiose e faziose della realtà”. Lo dichiara il capogruppo del Partito democratico in Regione Piemonte, Davide Gariglio, all’accusa del M5S di aver impedito le modifiche in discussione nella riunione di stamattina della Giunta per il regolamento del Consiglio regionale. “Il Pd – precisa Gariglio – ha dato massima disponibilità a confrontarsi con le proposte di modifica del regolamento interno del Consiglio regionale avanzate dal M5S e ad approvarle.  Allo stesso tempo – rimarca –  abbiamo chiesto loro la stessa disponibilità a discutere modifiche del regolamento che permettano al Consiglio di funzionare meglio, per dare certezza dei tempi alla discussione dei disegni di legge e, al tempo stesso, rafforzare le funzioni di controllo sul governo regionale da parte dei gruppi consiliari. A questo punto i grillini – prosegue il capogruppo dem – si sono alzati e se ne sono andati. Non solo danno una versione di fantasia delle riunioni, ma se si fa come dicono loro va tutto va bene, altrimenti niente. Se vengono sfidati a discorsi più ampi e nel merito delle proposte con la ferma indisponibilità a far polemica – conclude Gariglio – fanno saltare il banco, ancora una volta dimostrano un curioso concetto di democrazia”.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE