Home » vetrina11 » L’auto, essenza del futuro
giovedì 19 marzo

L’auto, essenza del futuro

di ilTorinese pubblicato mercoledì 18 marzo 2015

biauto

Da biAuto cocktail per l’inaugurazione dei nuovi locali in via Bologna 102, per celebrare 30 anni di storia nel segno di BMW e MINI, protagoniste con 5 modelli in anteprima assoluta a Torino

 

Nella metafisica aristotelica l’essenza è “ciò per cui una cosa è quel che è” e in base a cui si differenzia da tutte le altre cose. Passato, presente e futuro: 30 anni di biAuto in una notte, in una essenza, in un profumo, in una filosofia condivisa con BMW e MINI: essere i leader, i migliori attraverso alcuni valori imprescindibili, l’innovazione, la passione, la reputazione. Si respirerànell’aria giovedì 19 marzo a partire dalle ore 19.30, si nasconderà in ogni angolo dei suoi nuovi locali, ridisegnati secondo i più alti standard qualitativi di BMW Group in via Bologna 102: 30 anni appunto, di sfide, essenza della proprietà, che vuol condividere e brindare con tutti coloro che hanno creduto nel mood di biAuto, un’essenza che si ammanta di futuro e parla il linguaggio delle novità e delle emozioni.

 

Sarà una serata unica, indimenticabile, spettacolare, dove spiccheranno alcune rare fragranze, griffate BMW e MINI e i modelli avveniristici di BMW i che esaltano un nuovo concetto di mobilità urbana e sostenibile, in anteprime assoluta. Sarà un crescendo rossiniano, sviluppato su 5 livelli: la BMW Serie 6 Gran Coupé, un nuovo modello che conferisce all’eleganza una forma nuova; la BMW X6 M, sinonimo di potenza, temperamento e agilità; la nuova BMW Serie 1 con il suo mix perfetto di dinamismo mozzafiato, design deciso e materiali pregiati, ideale per chi vuole vivere la vita in maniera attiva. Sul fronte MINI due esemplari decisamente unici: da un lato la MINI Countryman realizzata in collaborazione con C.P. Company, dove il massimo della libertà su strada, capace di vivere una mobilità versatile e uno stile di vita attivo, incontra il meglio dello sportswear Made in Italy; dall’altro la MINI con il motore più potente di sempre (170 KW/231 CV), la nuova MINI John Cooper Works che combina l’autentico race feeling e un design dalla forte carica emotiva e una tecnologia innovativa.

 

Passato, presente e appunto futuro: #essenzadelfuturo è anche un hashtag che coinvolgerà i propri ospiti in originali momenti di condivisione a distanza, perché biAuto ormai da tempo è attiva sui principali social network. Insomma un profumo mette in moto emozioni passate, ma le idee sono guidate dal domani. Così è stato, così è e così sarà. Un’essenza non ammette eccezioni: “ciò per cui una cosa è quel che è” diceva Aristotele, si differenzia da tutte le altre, come biAuto da 30 anni.