Home » CULTURA E SPETTACOLI » L’antica Pulcherada
valorizzazione del patrimonio storico

L’antica Pulcherada

di ilTorinese pubblicato domenica 6 agosto 2017

San Mauro Torinese è un comune dalla storia antica il cui nucleo originario è situato sulla sponda destra del Po, lungo l’antica strada che in epoca romana collegava la Porta Pretoria di Augusta Taurinorum ai villaggi limitrofi. Il primo nome dato al paese, del resto, ne testimonia le origini: Pulchra Rada o Pulcherada che dal latino sta a significare “bella spiaggia” o “porto” per la favorevole posizione che aveva sul fiume. Un documento del 991 ricorda invece la fondazione dell’antica abbazia benedettina, la cui unica testimonianza è rappresentata dalla chiesa parrocchiale di Santa Maria di Pulcherada, soprattutto per quanto riguarda gli esterni, mentre gli interni avevano subito diversi mutamenti con il tempo. Nel 2010 il Consorzio di San Luca, in collaborazione con il Comune e la Soprintendenza, decideva di riportare all’originaria veste romanica il catino absidale della chiesa. E i rilievi effettuati sotto la superficie barocca hanno consentito di riportare alla luce uno splendido Cristo Pantocratore a decorazione centrale della volta, unitamente ad altri affreschi, risalente al periodo ottoniano, unico esempio in Piemonte di quel periodo. Per valorizzare questo tesoro artistico è nato nel 2012, inizialmente come gruppo parrocchiale, poi nel 2014 è diventata associazione “La Pulchra Rada” con l’obiettivo della valorizzazione del patrimonio storico, artistico, socio – culturale e folkloristico di San Mauro Torinese. Presidente ne è Giada Boasso, vice presidente Ginevra Debrevi, segretario Claudio Cericola, tutti giovani dotati di professionalità nei rispettivi settori ed “armati” di grande passione. L’associazione organizza, su prenotazione e seguendo il calendario eventi associativo e comunale (la chiesa, a partire dal periodo napoleonico, è proprietà del Comune di San Mauro Torinese) visite guidate alla scoperta del territorio e della storia dell’antica abbazia benedettina, attività didattiche in collaborazione con gli istituti scolastici cittadini per rendere il patrimonio locale un bene comune per le generazioni future, laboratori con un programma variegato, tenendo conto che Pulcherada è bene bandiera di San Mauro Torinese all’interno della Riserva di Biosfera Mab Unesco.

Massimo Iaretti

.