Home » Cosa succede in città » L’addio a Michael, il ragazzino che parlò al telefono con papa Francesco
SOFFRIVA DI SERI PROBLEMI RESPIRATORI

L’addio a Michael, il ragazzino che parlò al telefono con papa Francesco

di ilTorinese pubblicato sabato 30 maggio 2015

PAPA

Era malato di distrofia muscolare e nel settembre 2013 ottenne l’attenzione dei media per avere ricevuto la telefonata del pontefice

 

Michael Di Marco, ragazzino quattordicenne di Pinerolo, è morto oggi. Era malato di distrofia muscolare e nel settembre 2013 ottenne l’attenzione dei media per avere ricevuto la telefonata di Papa Francesco. Al pontefice il giovane aveva chiesto un incontro qualche settimana prima. Venne così invitato in Vaticano e ricevuto da papa Bergoglio. Ieri  è stato ricoverato in ospedale per una crisi respiratoria (da tempo soffriva di bronchite e di problemi respiratori) dalla quale non è riuscito a riprendersi ed è morto questa mattina.