Home » vetrina8 » L’accordo del libro fra Torino e Montreuil, gemellaggio tra editori
Il Salone francese supporterà i gemellaggi internazionali fra editori

L’accordo del libro fra Torino e Montreuil, gemellaggio tra editori

di ilTorinese pubblicato mercoledì 7 dicembre 2016

 

Uno dei più prestigiosi Saloni del libro per ragazzi d’Europa, aperto al pubblico

salone 13

Il Salon du livre et de la presse jeunesse en Seine-Saint-Denis di Montreuil (Parigi) supporterà il progetto di gemellaggio fra editori italiani e francesi lanciato dal XXX Salone Internazionale di Torino. È uno dei risultati salone 2016 librodell’accordo raggiunto nei giorni scorsi fra il Salone di Torino e il Salon du livre et de la presse jeunesse, che ha celebrato dal 30 novembre al 5 dicembre la sua 32a edizione. «Ogni editore italiano che vorrà ospitare nel proprio stand un editore francese – spiega il Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura Mario Montalcini – oggi lo potrà fare grazie alla disponibilità del Salon di Montreuil. Il Salon si offre infatti di informare tutti gli espositori della manifestazione francese della possibilità, e di mettere in contatto gli editori italiani che ne faranno richiesta con gli editori francesi compatibili e interessati a venire a Torino a maggio».

(foto: il Torinese)