Home » prima pagina » Appendino dai pm per l’inchiesta sull’ex portavoce
IL CASO PASQUARETTA

Appendino dai pm per l’inchiesta sull’ex portavoce

di ilTorinese pubblicato lunedì 4 febbraio 2019

Chiara Appendino si è recata questa mattina in Procura come persona informata sui fatti in relazione all’inchiesta che riguarda il suo ex portavoce Luca Pasquaretta, indagato per peculato, traffico illecito di influenze, turbativa d’asta ed estorsione per presunti ricatti ai danni della prima cittadina. La sindaca è considerata parte lesa. Oggi in Consiglio comunale le opposizioni chiederanno lumi su una vicenda che sta imbarazzando sempre più  l’amministrazione.  E’ stata la stessa Appendino a chiedere di essere ascoltata prima possibile dai pm. Pasquaretta, hanno scritto diversi giornali, afferma intanto che le sue presunte minacce sono un colossale equivoco e che lui non avrebbe mai minacciato la sindaca,  con la quale i rapporti erano buoni.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE