Home » Brevi di cronaca » La Scuola di Applicazione di Torino negli Stati Uniti  
Per presentare i risultati di uno studio sulla sicurezza informatica

La Scuola di Applicazione di Torino negli Stati Uniti  

di ilTorinese pubblicato venerdì 17 novembre 2017

Due ufficiali dell’Arma delle Trasmissioni della Scuola di Applicazione dell’Esercito hanno presentato a Dahlonega (USA) gli esiti di uno studio sulla sicurezza informatica denominato “At War with Tor”. La ricerca elaborata dal Sottotenente Federico Lagrasta del 196° corso “Certezza” con la supervisione del Capitano Marco Balbo esamina le difficoltà che si incontrano nell’attribuire la paternità di attacchi cibernetici sferrati da piattaforme informatiche ubicate anche in luoghi remoti del globo e come tali difficilmente tracciabili. Il tema analizzato dai nostri ufficiali ha suscitato l’interesse dei partecipanti al “Simposio civile e militare sulle Operazioni Cyber” organizzato dalla North Georgia University, sede di uno dei sei college dell’Esercito USA. A fianco della delegazione della Scuola di Applicazione di Torino cadetti e ufficiali delle Forze Armate di Brasile, Georgia, Giappone, Lettonia, Nuova Zelanda, Polonia, Sudafrica e Ungheria. Fra i civili coinvolti nell’iniziativa docenti universitari e dirigenti d’azienda dei cinque continenti interessati a elaborare nuove strategie di cyber defence. L’attualità del tema trova riscontro nell’affermazione del Maggior Generale Stephen Fogarty, Capo di Stato Maggiore dell’US Cyber Command il quale aprendo il simposio ha sottolineato l’attualità della minaccia informatica. Scongiurare la compromissione di servizi e funzionalità pubbliche o aziendali, la fuoriuscita di dati sensibili e l’interruzione anche temporanea di comunicazioni è il target della cyber defence civile e militare che si oppone a una minaccia concreta e trasversale. La partecipazione della Scuola di Applicazione al simposio conferma l’efficacia di un modello formativo nel quale l’internazionalizzazione degli studi gioca un ruolo decisivo per la preparazione dei futuri dirigenti militari.