Home » Brevi di cronaca » La nonna è morta da 10 anni ma il nipote continuava a incassare la pensione
Ma la Guardia di Finanza di Torino lo ha scoperto e ha denunciato un quarantenne torinese

La nonna è morta da 10 anni ma il nipote continuava a incassare la pensione

di ilTorinese pubblicato martedì 27 marzo 2018

Un po’ come nella commedia noir “Metti la nonna in frigo” riscuoteva mensilmente la pensione della nonna morta ormai da diversi anni. Ma la Guardia di Finanza di Torino lo ha scoperto e ha denunciato un quarantenne torinese che aveva sempre omesso di comunicare la scomparsa dell’anziana avvenuta 10 anni fa, continuando a incassare circa 1.800 euro dallo Stato. Ora è accusato di indebita percezione di erogazioni di denaro e nei suoi confronti è stato disposto il blocco dei conti correnti, per oltre 50 mila euro e il sequestro di un immobile a lui intestato. Il quarantenne è senza occupazione fissa e ama viaggiare, la presunta truffa ai danni dello Stato  ammonta a circa 210 mila euro

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE