Home » CULTURA E SPETTACOLI » La “Grand’Italia” di Quaglieni in anteprima ligure
Il libro prosegue il percorso iniziato con “Figure dell’Italia civile”di cui è uscita nel 2018 una seconda edizione

La “Grand’Italia” di Quaglieni in anteprima ligure

di ilTorinese pubblicato sabato 7 luglio 2018

Sabato 14 luglio alle ore 21,15  nel Chiostro “Ester Siccardi” di viale Martiri della Libertà 1  il prof. Giorgio Durante in dialogo con l’autore presenterà, in anteprima nel Ponente ligure, il libro di Pier Franco Quaglieni “Grand’Italia” edito da Golem. Introdurrà la dottoressa Vittoria Barroero presidente del DLF di Albenga. Il libro prosegue il percorso iniziato con “Figure dell’Italia civile”di cui è uscita nel 2018  una seconda edizione.Quaglieni, storico e saggista,ma anche docente e giornalista, ha scritto,tra gli altri, i ritratti del filosofo Benedetto Croce,del presidente della Repubblica  Giuseppe Saragat,degli intellettuali e politici Antonio Gramsci e  Piero Gobetti, del Re  Umberto II di Savoia,degli scrittori  e giornalisti Giovannino Guareschi, Leonardo Sciascia,Oriana Fallaci, Umberto Eco, Giovanni Arpino,del presidente della Fiat  Umberto Agnelli,dei magistrati Bruno Caccia e  Lucio Toth, dei giuristi Giovanni Conso e  Stefano Rodotà,del politologo  Giovanni Sartori, del partigiano Enrico Martini Mauri,della scienziata Rita Levi Montalcini,dell’attore Giorgio Albertazzi. Un inedito di Mario Soldati chiude il volume. Come scrive l’autore nella introduzione, si tratta di un volume polifonico, post-ideologico,che ricorda grandi figure del ‘900 italiano,a prescindere dagli schieramenti. “Una grand’Italia- aggiunge Quaglieni- da opporre idealmente all’Italietta di oggi, a cui si deve guardare per dare speranza al nostro futuro.Una Grand’Italia in cui la differenza di idee viene vista come una ricchezza intellettuale importante.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE