Home » Brevi di cronaca » La bolletta da 1 cent è vera. L’azienda si scusa per l’inconveniente
RECAPITATA AD UNA ANZIANA VEDOVA

La bolletta da 1 cent è vera. L’azienda si scusa per l’inconveniente

di ilTorinese pubblicato martedì 21 novembre 2017

L’ avviso per morosità inviato al marito scomparso da poco di una anziana residente di Prata (Pordenone) è autentico, anche se l’importo da saldare è  di solo un centesimo.  Il Gazzettino ha raccontato la storia della donna che si è vista recapitare una raccomandata con ricevuta di ritorno con cui il fornitore di energia – Audax Energia di Vinovo – ha messo in mora il servizio di cui  lei usufruisce. L’agenzia ANSA ha contattato la società, che ha confermato l’autenticità della bolletta e si è scusata per gli inconvenienti creati: valuterà il da farsi. Il fratello del defunto ha dichiarato che certe cose non dovrebbero capitare, soprattutto per rispetto ad una anziana vedova.