Home » Sport » Juventus-Torino, i precedenti tra i due tecnici
Allegri in vantaggio su Mazzarri: 5 vittorie a 2

Juventus-Torino, i precedenti tra i due tecnici

di ilTorinese pubblicato giovedì 2 maggio 2019

Il “derby della Mole” di venerdì 3 maggio consisterà nel confronto numero 13 tra Walter Mazzarri e Massimiliano Allegri. Nei precedenti 12 “incroci” si contano 5 affermazioni dell’attuale tecnico bianco-nero contro le 2 di “WM”, con il corollario di 5 pareggi

I due allenatori si affrontano per la prima volta nella stagione 2008-2009, con il Cagliari di Allegri che ha la meglio per 1-0 nel confronto d’andata (quattordicesima giornata, 30 novembre 2008) nell’isola al cospetto della Sampdoria “mazzarriana”, per poi pareggiare per 3-3 la partita di ritorno in Liguria (trentatreesima, 26 aprile 2009). Pareggio anche nell’unico confronto dell’annata successiva: passato al Napoli, Mazzarri esce indenne dalla “tana” dei sardi di Allegri, con un altro pirotecnico 3-3 alla sedicesima giornata (12 dicembre 2009). Esonerato il 13 aprile 2010, l’attuale allenatore juventino è assente nella gara di ritorno. La tre stagioni successive vedono Allegri alla guida del Milan e Mazzarri sulla panchina del Napoli: dopo il doppio successo del primo nell’annata 2010-’11 (2-1 all’andata in Campania e 3-0 al ritorno a Milano, per un Milan destinato a conquistare il suo diciottesimo scudetto), il 2011-’12 vede il successo 3-1 del Napoli “mazzarriano” all’andata al “San Paolo” e lo 0-0 nel ritorno in Lombardia. Parità, invece, nel 2012-’13: il 2-2 dell’andata nella città partenopea è, infatti, seguito dall’1-1 del ritorno a San Siro. Un solo confronto nella stagione successiva (2013-’14), con Mazzarri che, passato all’Inter, ha la meglio sul collega, sempre alla guida del Milan: 1-0 alla diciassettesima giornata (22 dicembre 2013), con un Allegri destinato a venir esonerato due giornate più tardi, dopo un’inaspettata sconfitta esterna (3-4) sul campo del Sassuolo. Il confronto tra i due allenatori torna, poi, a presentarsi nella stagione 2017-’18, alla venticinquesima giornata (18 febbraio 2018), con Allegri ormai alla quarta stagione alla guida della Juventus e Mazzarri da poche settimane tecnico del Torino: il derby vede la vittoria 1-0 dei bianco-neri “allegriani”. Stesso risultato nella gara d’andata dell’attuale campionato (con entrambi gli allenatori confermati sulle rispettive panchine): alla sedicesima giornata (15 dicembre 2018), decide un calcio di rigore realizzato da Cristiano Ronaldo al 70′. Il confronto tra i due allenatori è una sorta di derby livornese tra il “labronico del capoluogo” Allegri e il “labronico della provincia” Mazzarri (nato nella vicina San Vincenzo).

 

Giuseppe Livraghi

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE