Home » CULTURA E SPETTACOLI » IoLavoro, folla al Pala Alpitour
LA PIU' GRANDE JOBFAIR IN ITALIA

IoLavoro, folla al Pala Alpitour

di ilTorinese pubblicato mercoledì 5 novembre 2014

Io-lavoro-300x172L’ingresso è gratuito, ma occorre registrarsi alla piattaforma www.iolavoro.org, dopo aver compilato il curriculum vitae on line

 

Ha preso il via con lunghe code di giovani all’ingresso,  IoLavoro, la più importante job fair in Italia, promossa dalla Regione Piemonte con l’Agenzia Piemonte Lavoro. L’iniziativa si svolge da mercoledì 5 a venerdì 7 novembre al Pala Alpitour di Torino, in corso Sebastopoli 123. L’ingresso è gratuito, ma occorre registrarsi alla piattaforma www.iolavoro.org, dopo aver compilato il curriculum vitae on line. Sarà così possibile accedere alle migliaia di opportunità di lavoro e tirocinio proposte dagli operatori partecipanti. Le aziende potranno essere contattate con la formula dell’elevator pitch e con i colloqui ad accesso libero.Presente anche il Corner Franchising, in collaborazione con il Salone Franchising di Milano che si svolge dal 7 al 10 novembre. (www.worldskillspiemonte.it.)

 

IO LAVORO CON EURES E’ ANCHE ALL’ESTERO: OPPORTUNITA’ NEL REGNO UNITO PER INFERMIERI E IN  JAGUAR-LAND ROVER

Anche quest’anno la manifestazione Io Lavoro riserverà grande attenzione a chi sceglie il lavoro all’estero. Sono infatti 10 i Paesi della Rete Eures, di cui la Regione Piemonte è partner, che hanno aderito all’evento: Francia, Germania, Olanda, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Svezia. Dal 5 al 7 novembre saranno presenti al Pala Alpitour, attraverso i referenti Eures, con una fitta serie di workshop e colloqui dedicati, per offrire un confronto con i partecipanti, illustrare le possibilità e le principali caratteristiche del lavoro nelle singole realtà.Una chance importante per chi vuole trasferirsi all’estero perché potrà, prima di partire, avere un’idea molto più chiara dei settori che maggiormente stanno assumendo e per mettersi in contatto diretto con le opportunità lavorative. Oltre al  calendario di workshop con i paesi ospiti sono previsti due momenti clou:“La rete Eures di cui siamo partner –  dichiara l’assessore al Lavoro Gianna Pentenero – inserisce il Piemonte in una dimensione europea, puntando alla libera circolazione dei lavoratori nello spazio economico dell’Unione, offrendo così possibilità e opportunità in più per i giovani. I tre appuntamenti in programma possono rappresentare per i diplomati e neo-laureati un primo avvicinamento al mondo del lavoro attraverso contatti diretti con le aziende. Dobbiamo superare la pratica di aiutare i giovani solo grazie a fondi particolari. Iniziative come questa offrono spunti, chances lavorative, permettendo alle nuove generazioni di mettersi alla prova concretamente”. 

 

 Venerdì 7 novembre ore 14.30 (Sala Eures)JAGUAR-LAND ROVER: OPPORTUNITIES AND RECRUITMENTWorkshop dedicato ai professionisti del settore automobilistico, a cui i referenti Eures del Regno Unito illustreranno il programma di reclutamento del prestigioso brand automobilistico britannico, illustrando le opportunità di lavoro e carriera. Le offerte professionali sono consultabili sul sito: www.jaguarlandrovercareers.com/search-apply  Per accedere ad entrambi i workshop e consultare le offerte di impiego è necessario registrarsi su www.iolavoro.org

 

 La Rete Eures del Piemonte, che ha l’obiettivo attraverso servizi di informazione, consulenza e placement, di favorire l’incontro tra persone disponibili a lavorare all’estero e le aziende che cercano personale, è presente alla 17^ edizione di Io Lavoro con molte altre iniziative: PROGETTO “YOUR FIRST EURES JOB” che sostiene economicamente il trasferimento di giovani under 30 in un altro Paese, con contributi a imprese e Lavoratori. Info: http://www.cliclavoro.gov.it/YourFirstEuresJob/ITA/Pagine/default.aspx  EURES CHAT CORNER, da cui saranno effettuati collegamenti on line con il concomitante European Job Day di Genova, con la possibilità di interagire con le aziende registrate e in particolare giovedì 6 novembre, sostenere, video colloqui on line con Costa Crociere.