Home » TRIBUNA » IO NON RISCHIO: UN SUCCESSO CONSOLIDATO DA OTTO EDIZIONI
ANPAS PRESENTE A TORINO E OVADA

IO NON RISCHIO: UN SUCCESSO CONSOLIDATO DA OTTO EDIZIONI

di ilTorinese pubblicato lunedì 15 ottobre 2018

Campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civileL’ottava edizione della campagna nazionale ideata da Anpas: 440 volontari Anpas in 90 piazze.  Giunta all’ottava edizione, la campagna 2018, si è svolta il 13 e 14 ottobre 2018 in 300 piazze d’Italia e con 3.500 volontari di protezione civile

Terremoto, maremoto e alluvione le tre tematiche affrontate dalla campagna per un grande obiettivo: diffondere buone pratiche di protezione civile e sensibilizzare i cittadini sul tema della prevenzione. Un’idea concepita e proposta da Anpas e subito sposata dal Dipartimento della Protezione Civile, dall’Ingv e da ReLuis, e poi progressivamente allargata ad altre associazioni di protezione civile. Come nella precedente edizione, la campagna si è arricchita di eventi legati alla conoscenza dei luoghi e dei rischi realmente presenti sul territorio, attraverso passeggiate urbane sulle tracce dei rischi, caccia al tesoro, eventi sportivi. In Piemonte la Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Ovadese, ha allestito, sabato 13 ottobre, in piazza San Francesco un punto informativo sui rischi del terremoto e maremoto, riproposto a Castelletto d’Orba, presso il Palazzetto dello Sport in località Castelvero, domenica 14 ottobre. Inoltre in piazza San Carlo a Torino la Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Torino, il Circolo Legambiente Protezione civile Piemonte e l’Unione Nazionale Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali, hanno illustrato nei due giorni della campagna il rischio alluvione. “Io non rischio” è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Partner scientifici sono, inoltre, Ispra-Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica.

***

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 79 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE