Home » prima pagina » Inquinamento in via Germagnano, il tribunale ordina lo sgombero del campo nomadi
Si tratta di un procedimento giudiziario che contesta il disastro ambientale doloso e l'occupazione illecita di terreni

Inquinamento in via Germagnano, il tribunale ordina lo sgombero del campo nomadi

di ilTorinese pubblicato mercoledì 9 novembre 2016

INCENDIO FUOCOE’ del 16 settembre la richiesta di  sgombero ordinata dal Tribunale di Torino, con effetto immediato, dell’area in via Germagnano su cui sorge un campo nomadi abusivo. Si tratta di un aspetto legato al procedimento giudiziario che  contesta il disastro ambientale doloso e l’occupazione illecita di terreni nei quali i rilievi dell’Arpa hanno riscontrato livelli intollerabili di inquinamento da piombo, rame e zinco. Gli abitanti della zona erano scesi in strada per protestare contro i fumi densi che si levavano quasi ogni giorno dall’area. Ora spetterà al Comune e alle forze dell’ordine definire tempi e modalità dello sgombero.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE