Home » ECONOMIA E SOCIALE » Infrastrutture, Chiamparino chiama Roma
CONFERENZA SUI TRASPORTI

Infrastrutture, Chiamparino chiama Roma

di ilTorinese pubblicato venerdì 28 settembre 2018

Una lettera aperta al Governo in materia di infrastrutture. Lo annuncia il  presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino,  agli industriali e al mondo produttivo piemontese, a Torino in occasione della Conferenza regionale su questi temi. “Chiederò il ripristino dei soldi previsti sul Terzo Valico – dice il governatore –  che sia esplicitato il via libera al tunnel di base della Torino-Lione, e offrirò disponibilità  a discutere ancora sulla connessione con la tratta nazionale. Ma con il vincolo che ciò non venga fatto per escludere il nodo di Orbassano”. E a proposito dell’Asti-Cuneo Chiamparino chiede a Roma: “ci dicano come intendono completare i 7 km di autostrada mancanti”. Nel frattempo Telt, la società che si occupa della Torino-Lione, ha bloccato il maxi appalto da 2,3 miliardi di euro sul tunnel della Tav, dopo il monito del ministro Toninelli a non assumere iniziative in tema di grandi opere, senza prima coinvolgere il parere del governo.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE