Home » ECONOMIA E SOCIALE » Per l’influenza 330 posti letto in più negli ospedali
Al momento nei pronto soccorso la situazione è sotto controllo

Per l’influenza 330 posti letto in più negli ospedali

di ilTorinese pubblicato sabato 6 gennaio 2018

Sono stati attivati negli ospedali di Torino e dell’area metropolitana torinese nuovi 330 posti letto per contrastare il picco influenzale. Al momento nei pronto soccorso la situazione  è sotto controllo, ma non manca qualche criticità. Le aziende sanitarie hanno avviato i propri piani tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre, mettendo a disposizione i posti letto supplementari, tenendo conto dei posti recuperati dai reparti meno utilizzati nel periodo, e di quelli attivati in strutture di lungodegenza e Rsa.