Home » prima pagina » Industria, cresce la produzione in Piemonte. Il fatturato sale in media del 2,8 per cento
Il segno "più" riguarda tutte le province. Torino cresce del 4.8% poi Verbania +3.9% Alessandria +3.2% e Cuneo +3.2

Industria, cresce la produzione in Piemonte. Il fatturato sale in media del 2,8 per cento

di ilTorinese pubblicato martedì 26 settembre 2017

Lo stato di salute del comparto manifatturiero piemontese è positivo nel secondo semestre del 2017. Lo rileva l’indagine congiunturale di Unioncamere Piemonte, secondo la quale la produzione industriale è cresciuta del 3,2%, dopo la crescita del 4,5% registrata nel primo trimestre. In aumento gli ordinativi, 2,7% quelli interni e  2,4% quelli esteri, mentre il fatturato totale cresce in media del 2,8%. L’indagine di Unioncamere, svolta in collaborazione con Confindustria Piemonte, Intesa San Paolo e Unicredit, ha coinvolto  un campione di 1.240 imprese. La migliore performance è dei mezzi di trasporto (+8,7%). Poi le industrie elettriche ed elettroniche (+5,7) e dei metalli (+5,3%), quelle chimiche e delle materie plastiche (+3,9%), il comparto meccanico (+3,6%), le industrie alimentari (+2,2%) e quelle del legno e del mobile (+1,9%). Il segno “più” riguarda tutte le province. Torino cresce del 4.8% poi  Verbania +3.9%  Alessandria +3.2% e Cuneo +3.2.