Home » prima pagina » Indagine sui disservizi all’anagrafe
I documenti sono stati acquisiti dalla Guardia di finanza

Indagine sui disservizi all’anagrafe

di ilTorinese pubblicato giovedì 4 ottobre 2018

E’ stata aperta  un’inchiesta sui disservizi degli sportelli. Il fascicolo in procura è del pm Elisa Buffa e nasce  dall’esposto di un avvocato che non era riuscito a svolgere alcune pratiche agli sportelli, nonostante avesse prenotato. Non deponevano a favore degli uffici anche le code chilometriche e disguidi per il rilascio dei documenti di identità. I giornali parlano anche di possibili vie preferenziali per alcuni calciatori. Anche la consigliera comunale Deborah Montalbano ha denunciato   interruzioni e malfunzionamento del servizio pubblico. Così i documenti della sede centrale dell’anagrafe di via Giulio sono stati acquisiti dalla Guardia di finanza.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE