Home » CULTURA E SPETTACOLI » Incontro con Poste Italiane per salvare gli sportelli in montagna
AMICI DELLA MONTAGNA

Incontro con Poste Italiane per salvare gli sportelli in montagna

di ilTorinese pubblicato venerdì 27 marzo 2015

poste italianeLa Regione: congelare piano di razionalizzazione e avviare nelle diverse province un tavolo di confronto

Il vicepresidente Aldo Reschigna e l’assessore Alberto Valmaggia hanno partecipato il 24 marzo a Palazzo Lascaris ad un incontro tra l’intergruppo consiliare Amici della montagna ed i vertici di Poste italiane per il nord-ovest. “Abbiamo posto il problema dei tagli degli uffici postali – riassume Reschigna – e proposto ai responsabili di Poste Italiane di congelare piano di razionalizzazione e avviare nelle diverse province un tavolo di confronto, con il coordinamento della Regione, per ridiscutere il piano in modo da arrivare ad una soluzione che non penalizzi ulteriormente zone già di per sé disagiate. Ho riscontrato sensibilità e disponibilità nei vertici di Poste. Al più presto il confronto partirà”.

 

(www.regione.piemonte.it) Foto: il Torinese